5G a breve sul mercato

Sta per arrivare una nuova Era: quella del 5G. Il bando del Ministero dello Sviluppo Economico “Cinque città in 5G” è stato prorogato al 12 Giugno.

Il 12 giugno sembra essere il giorno in cui le aziende e le università dovrebbero presentare i primi progetti sperimentali per il 5G. Le città coinvolte per queste sperimentazioni sono Bari, Matera, Milano, L’Aquila e Prato ma ci auguriamo che presto anche le altre città possano usufruire di questa fantastica novità.

Il bando prevede che i progetti vengano presentati entro il 2017 dai soggetti vincitori. Entro il prossimo anno, ovvero il 2018, dovrà essere realizzata la rete 5G nei territori prescelti e solo dopo la sperimentazione questi servizi potranno essere venduti all’1% della popolazione.

La Tim si è già esposta a riguardo dichiarando di voler partecipare a tutti i bandi di gara sul 5G e di essere pronta ad affrontare al meglio le prossime sfide in campo tecnologico.

Sembrerebbe quindi che questa nuova rete possa raggiungere velocità e livelli di connessione mai visti prima. Si potrà quindi lavorare in remoto, prenderanno vita nuovi servizi a distanza a bassa latenza e a velocità davvero incredibili.

Nel frattempo i due giganti delle telecomunicazioni, Ericsson e Verizon, hanno voluto “testare” la velocità di questa nuova rete 5G ed hanno dimostrato come sia possibile uno streaming video realizzato a 360° in qualità 4K, il tutto con il 5G e a bordo di una Camaro sulla pista di Indianapolis. Qui il video del loro esperimento:

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=i93OAeug3YU?ecver=2]
Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *