‘5G Italy’, al via il Global Meeting di Roma sul futuro della rete

3 giorni di confronto e dibattito al CNR di Roma con oltre 100 speaker, dall’Italia e dall’estero, 26 panel, 4 CNIT Talk e 3 focus sulle sperimentazioni 5G promosse dal Mise e dai Comuni. Giulia Bongiorno, ministro per la PA, e Virginia Raggi, sindaco di Roma, hanno confermato la loro presenza per domani. Oggi Lorenzo Fioramonti, vice-ministro Miur, concluderà il panel 'Il Ruolo della Ricerca: Investimenti e Crescita'.

5g-Italy

Inizia questa mattina, fino al 6 dicembre 2018, il ‘5G Italy – The Global Meeting in Rome’. Tre giorni di confronto e dibattito al CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) con oltre 100 speaker, dall’Italia e dall’estero, 26 panel, 4 CNIT Talk e 3 focus sulle sperimentazioni 5G promosse dal Mise (Milano, Prato-L’Aquila, Bari-Matera) e dai Comuni (Roma, Torino, Genova-Livorno).

Un confronto tra istituzioni e comunità scientifica, industriale, economica e delle pubbliche amministrazioni in Italia, per comprendere le sfide e le opportunità della futura rete 5G e dell’Internet ultraveloce e ultrasicura.

La conferenza è promossa dal CNIT (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni) e organizzata da Supercom in collaborazione con Key4biz.

Giulia Bongiorno, ministro per la Pubblica Amministrazione, e Virginia Raggi, sindaco di Roma, hanno confermato la loro presenza per domani 5 dicembre: entrambi gli interventi sono in programma la mattina, a partire dalle ore 9:20.

Oggi, invece, Lorenzo Fioramonti, vice-ministro Miur, concluderà alle ore 12:30 il panel Il Ruolo della Ricerca: Investimenti e Crescita.

Tra gli altri ospiti e relatori della Conferenza vi sono: Alessandro Morelli (Presidente Commissione Trasporti e Tlc Camera dei Deputati), Mirella Liuzzi (Segretario di Presidenza della Camera dei Deputati), Antonello Giacomelli (Commissione Trasporti e Tlc Camera dei Deputati), Federica Zanella (Commissione Trasporti e Tlc Camera dei Deputati), Roberto Viola (Direttore Generale DG Connect Commissione Europea), Andrea Quacivi (AD Sogei), Teresa Alvaro (DG AgID), Luca Attias (Commissario Straordinario per il Digitale), Antonio Nicita (Commissario AGCOM), Franco Bassanini (Presidente Open Fiber), Maurizio Dècina (Presidente Infratel Italia), Giancarlo Capitani (Presidente NetConsulting cube), Antonio Sassano (Presidente Fondazione Ugo Bordoni), Marco Bentivogli (Segretario Generale Federazione Italiana Metalmeccanici – Fim Cisl), Giuseppe Busia (Segretario Generale Garante per la Protezione dei Dati Personali), Paolo Prinetto (Presidente CINI), Roberto Baldoni (Vicedirettore DIS), Paolo Piccini AD Liguria Digitale, Elio Catania (Presidente Confindustria Digitale), Alessandro La Volpe (Vice President IBM Cloud), Anders Lindblad (Managing Director, Comms & Media Industry Europe Accenture), Lorenzo Mariani (Direttore commerciale Leonardo), Massimo Mazzocchini (AD Nokia), Federico Rigoni (AD Ericsson), Enrico Pisino (Presidente Cluster Tecnologico Nazionale “Trasporti Italia 2020” e Direttore Ricerca & Innovazione FCA Group), Pietro Pacini (Direttore Generale CSI Piemonte), Enrico Salvatori (Presidente Qualcomm Europe), Paolo Pandozy (AD Engineering), Luigi De Vecchis (Presidente Huawei Italia), Sabrina Baggioni (5G Program Director Vodafone), Gabriele Elia (Resp. Standard, Technology Communication & IPR di TIM), Stefano Grassi (Direttore Security di TIM), Stefano Takacs (Direttore del Network Engineering Wind Tre), Erzsébet Fitori (Segretario Europeo FTTH Council), Peter Stuckmann (Head Of Unit – Future Connectivity Systems European Commission).

Vai all’agenda completa
Conosci gli oltre 100 speaker, dall’Italia e dall’estero

 

Fonte: Key4Biz

Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *