A lezione con le imprese. Quali e-Skill per le professioni del futuro?

Il Dipartimento di Ingegneria dell’Impresa (DII) dell’Università di Roma Tor Vergata prosegue con il ciclo di seminari dal titolo “A lezione con le imprese” aventi l’obiettivo di avvicinare gli studenti universitari al mondo delle imprese.

Competenze-digitali

 

Questo incontro, intitolato “A lezione con le imprese. Quali e-Skill per le professioni del futuro?”, vuole rappresentare un’occasione di riflessione comune sull’importanza delle competenze digitali (i cosiddetti e-Skill) per i giovani laureati del prossimo futuro.

Gli e-Skill costituiscono certamente la base dei profili professionali richiesti dalle imprese in questi anni. Ma quali sono i profili professionali richiesti dalle imprese in un mercato del lavoro sempre più digitale? Quale impatto hanno gli e-Skill nel processo di selezione nelle imprese?

E che impatto hanno sui processi di aggiornamento delle competenze lavorative? Esperti di Recruitment provenienti da importanti imprese del settore ICT illustreranno i loro punti di vista su questi temi e risponderanno alle domande dei nostri studenti.

Programma

14.30 Apertura dei lavori e introduzione alla giornata Stefano Giordani DII, Università di Roma Tor Vergata Francesco Vatalaro Università di Roma Tor Vergata

14.40 Intervento Introduttivo L’ indirizzo Telecomunicazioni di Ingegneria Gestionale F. Mazzenga DII, Università di Roma Tor Vergata

14.55 Keynote Speech NTT DATA: Our Point of View on the Future Antonio Ferullo NTT Data

15.15 Tavola Rotonda Quali eSkill per le professioni del futuro? Il punto di vista del Recruitment. Conduce Maurizio Matteo Dècina Partecipano:

  • Daniele Faccilongo - Accenture
  • Raffaella Formillo - NTT Data
  • Laura Longhi - E&Y
  • Alessandro Micali - GM Servizi
  • Letizia Tallarico - Capgemini

16.30 Termine del Seminario

 

La partecipazione è gratuita.

Evento in diretta streaming su:

Twitter: #alezioneconleimprese

Informazioni: https://telecomunicazioni.uniroma2.it

Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *