EOLO cede il 49% al fondo Searchlight Capital Partners

Con investimenti per circa 300 milioni di euro, l'azienda di Busto Arsizio realizzerà la prima infrastruttura ultra-broadband fixed-wireless a 100 Mega basata su tecnologie di derivazione 5G.

EOLO cede il 49%. Il fondo di private equity Searchlight Capital Partners ha siglato un accordo per rilevare il 49% del capitale di EOLO Spa, operatore Tlc di Busto Arsizio (Varese) specializzato nella banda ultralarga wireless per il mercato residenziale e delle imprese e quindi nel portare internet ad alta velocità nelle zone non coperte dalla fibra.

Luca Spada, fondatore e attuale CEO di Eolo, ed Elmec Group continueranno a detenere il 51% della società.

I nuovi capitali saranno utilizzati per finanziare investimenti per circa 300 milioni di euro nel periodo 2018-2020 e in particolare per realizzare la prima infrastruttura ultra-broadband fixed-wireless a 100 Mega dedicata alle province italiane, basata su tecnologie di derivazione 5G.

Con sede a Busto Arsizio (Varese), EOLO sinora ha già investito 200 milioni di euro per la realizzazione della propria rete di Tlc, conta oltre 300.000 clienti in più di 5.200 Comuni di 13 regioni italiane (Abruzzo, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Umbria, Marche, Piemonte, Toscana, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta e Veneto). Nell’esercizio fiscale che si chiuderà il prossimo 31 marzo 2018, EOLO registrerà ricavi superiori ai 100 milioni di euro, in crescita del 33% rispetto al precedente anno.

Fonte: Varesepress

MPS Capital Service e UniCredit hanno assistito EOLO nel finanziamento dei futuri investimenti e nel supporto dell’operazione.

Advisor di Searchlight Capital Partners nell’operazione sono stati Chiomenti (consulente legale), Kirkland & Ellis (consulente legale), KPMG (financial accounting, tax, IT), Solon Management Consulting (advisor commerciale), M37 Ventures (advisor tecnologico e IT) ed Aon (assicurazione).

Gli advisor di EOLO nell’operazione includono Johan Bode (financial advisor) e Clifford Chance LLP (consulente legale).

Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *