Mise, in Regno Unito per presentare le iniziative avviate

Si è conclusa ieri la due giorni di missione italiana nel Regno Unito per presentare le iniziative avviate, su impulso del ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro Luigi Di Maio.

mise

Conclusa la due giorni di missione italiana su impulso del ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro Luigi Di Maio, inerenti l’intelligenza artificiale e, più in generale, le tecnologie emergenti.

La delegazione italiana, si legge in una nota del Mise, ha condotto una serie d’incontri bilaterali con realtà governative e della ricerca operanti in ambito AI. Nel corso della missione si è tenuta presso l’ambasciata italiana una presentazione delle iniziative del Governo sul tema.

Un’occasione di confronto con il mondo della ricerca e dell’impresa inglese – condotta anche in un’ottica di rafforzamento della cooperazione bilaterale nel settore dell’innovazione – conclusa con la visita di due centri di ricerca all’avanguardia sul fronte Ai quali l’Alan Turing Institute e l’Imperial College di Londra.

La delegazione italiana era composta dall’avvocato Marco Bellezza, consigliere giuridico per le comunicazioni e l’innovazione digitale, da Carmine America – consigliere per le relazioni internazionali -, dal professore Giuseppe Valditara – capo dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca del MIUR – ed esponenti del mondo accademico e rappresentanti di AGID e Team digitale.

Fonte: Adnkronos

 

 

 

Sei social? Condividi!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *