TIM e Sony insieme per le sperimentazioni su IoT e 5G

È del 19 dicembre 2018, la notizia che TIM e Sony Mobile hanno firmato un nuovo accordo di collaborazione.

Al centro dell’accordo il 5G, la nuova tecnologia di rete che sta per entrare ufficialmente in azione da qui ai prossimi mesi.

Per questo motivo i due colossi hanno deciso di collaborare per sviluppare delle nuove tecnologie a servizio degli utenti italiani.

Il punto focale di questa sinergia è relativo alla possibilità data a Sony di sfruttare le tecnologie di TIM, in particolare gli Innovation Hub per il 5G. La vera forza della collaborazione sta nel fatto che, l’intero ecosistema di servizi dell’operatore potrà essere utilizzato da Sony per le sue sperimentazioni.

L’obiettivo di queste sperimentazioni è quello di rendere più concreti e pronti all’uso i progetti che riguardano IoT e le applicazioni software.

Queste le parole di Mario Di Mauro, Chief Strategy, Innovation & Customer Experience Officer di TIM:

“TIM e Sony Mobile hanno avviato sul 5G una collaborazione di lungo termine, con l’obiettivo di sviluppare soluzioni avanzate in grado di valorizzare i fattori distintivi delle tecnologie Sony Mobile, con particolare riferimento ai servizi consumer ed enterprise. Con questo accordo viene ancora una volta ribadito il valore insostituibile dell’innovazione per due grandi aziende come TIM e Sony Mobile, entrambe leader nel proprio settore ma attente a valorizzare le sinergie che possono scaturire dal condividere l’esperienza sui servizi di un grande operatore come Tim e la competenza sui terminali di un player globale come Sony Mobile.”

Se il 2020 sarà l’anno del debutto commerciale del 5G, il 2019 sarà quello in cui potremmo iniziare a farci un’idea su quello che questa innovazione ci porterà. Per una visione più chiara ci penseranno proprio TIM e Sony.

Fonte

Sei social? Condividi!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *