5G, spesa in nuove reti destinata a raddoppiare nel 2020

5G

Secondo stime, la spesa globale in nuove infrastrutture 5G supererà 8 miliardi di dollari quest'anno, il doppio di quanto investito lo scorso anno per il rollout del nuovo standard.

La spesa globale in nuove infrastrutture di rete è destinata a raddoppiare nel 2020, secondo stime di Gartner. Dopo anni di attesa, sembra finalmente arrivata davvero l’ora del 5G. Gli operatori sono pronti a spendere e ad accelerare il deployment delle nuove infrastrutture.

Nonostante il Covid-19, gli investimenti sembrano tenere secondo Gartner.

La società di analisi prevede una spesa globale di 8,1 miliardi di dollari in nuove infrastrutture 5G per il 2020, il doppio di quanto speso nel 2019.

Il 5G dovrebbe così rappresentare circa il 21% della spesa complessiva in nuove infrastrutture wireless, stimata in 38,1 miliardi di dollari, vista in flessione del 4,4% nel 2020.

Gli investimenti in infrastrutture wireless continuano a guadagnare slancio, con un numero crescente di operatori che danno la precedenza a progetti 5G riutilizzando asset di rete e frequenze, stazioni radiobase, network e tecnologie Lte/4G.

Un trend che certamente farà piacere ai vendor di apparati, Ericsson (specializzata nell’upgrade delle reti 4G) e Nokia in prima fila.

Wireless infrastructure expenditure estimates (in millions)
Technology 2019 2020 Year-on-year
5G 4,146.6 8,127.3 96%
4G 20,693.2 16,402.0 -20%
3G 4,146.6 2,608.4 -37%
2G 797.4 472.2 -40%
Core 4,744.7 4,780.3 Flat

Fonte: Key4Biz

Sei social? Condividi!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *