INWIT, l’assemblea approva la fusione con Vodafone Towers.

"L’approvazione della procedura con il 99,9% dei voti rappresenta una conferma ulteriore della bontà dell’operazione. Non appena avremo l’esito della procedura antitrust in corso potremo quindi dare vita senza indugi al primo operatore di torri in Italia", ha dichiarato l’ad di INWIT Giovanni Ferigo.

L’Assemblea dei soci INWIT, riunitasi oggi sotto la presidenza di Piergiorgio Peluso, ha approvato la fusione mediante incorporazione di Vodafone Towers in INWIT con il 99,9% dei voti degli azionisti di minoranza.

Sempre oggi, prima dell’Assemblea dei soci di INWIT, anche l’Assemblea dei soci di Vodafone Tower ha approvato la fusione.

La stipula dell’atto di fusione è sospensivamente condizionata all’avveramento (o alla rinuncia) di talune condizioni sospensive (inclusa l’approvazione dell’operazione da parte della competente autorità antitrust).

Oggi INWIT ha compiuto l’ultimo passo che le compete nell’iter approvativo dell’operazione di integrazione con Vodafone Towers – afferma l’Amministratore Delegato di INWIT Giovanni Ferigo – L’approvazione della procedura con il 99,9% dei voti rappresenta una conferma ulteriore della bontà dell’operazione.

Non appena avremo l’esito della procedura antitrust in corso potremo quindi dare vita senza indugi al primo operatore di torri in Italia. In una giornata come questa voglio ringraziare tutti gli azionisti per il supporto che ci hanno dimostrato e il Consiglio di Amministrazione e tutte le strutture della nostra società per la coesione e l’impegno con cui abbiamo lavorato in questi intensi mesi”.

Adozione del nuovo statuto sociale

L’Assemblea dei soci di INWIT ha altresì approvato il nuovo statuto sociale, che entrerà in vigore alla data di efficacia della fusione.

Nomina di due consiglieri

Il Consiglio di Amministrazione di INWIT ha deliberato anche di nominare Piergiorgio Peluso Presidente del Consiglio di Amministrazione senza poteri esecutivi. Il Consiglio ha inoltre provveduto a nominare Peluso e Nardello membri del Comitato Strategico.

Sottoscritto contratto di finanziamento per 3 miliardi di euro

In data odierna INWIT, in qualità di beneficiario, ha inoltre sottoscritto un contratto di finanziamento per un importo massimo complessivo in linea capitale pari a Euro 3.000.000.000 con un pool di banche.

Il finanziamento è articolato in tre linee di credito (bridgeterm e revolving) e, come già comunicato al mercato, è destinato a finanziare l’acquisizione da parte di INWIT della partecipazione di minoranza in Vodafone Towers e la distribuzione del dividendo straordinario, oltre che a rifinanziare parte dell’indebitamento esistente di INWIT e finanziare le esigenze di cassa della stessa.

 

Fonte: Key4Biz

Sei social? Condividi!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *