MWC 2020 cancellato per il coronavirus

GSMA annuncia la cancellazione del Mobile World Congress 2020: troppi i timori per la diffusione del coronavirus, la fiera non andrà in scena.

mwc_2020

La notizia era nell’aria da qualche giorno, ma ora c’è l’ufficialità: il MWC 2020 di Barcellona non andrà in scena. L’annuncio arriva direttamente da GSMA, con 48 ore di anticipo rispetto all’incontro inizialmente previsto per venerdì. Le ragioni sono da ricercare nell’esigenza di garantire la tutela e la sicurezza di tutti i partecipanti, nonché della città nel suo complesso, in un momento che vede l’epidemia di coronavirus estendersi oltre i confini cinesi.

MWC 2020 cancellato, è ufficiale

Nell’ultima settimana molte delle più importanti aziende attive nell’universo mobile si erano tirate indietro, annullando le conferenze in programma o l’intera partecipazione: citiamo fra utte LG, Ericsson, Sony, TCL, Vivo, Intel, Amazon e NVIDIA.

Sarebbe stata in ogni caso un’edizione anomala, azzoppata da assenze illustri.

L’organizzazione ha dunque scelto un approccio cauto, scongiurando qualsiasi potenziale rischio legato al contagio da COVID-19.

Con il dovuto rispetto per la sicurezza e la salute di Barcellona così come del paese ospitante, oggi GSMA ha cancellato il MWC 2020 a causa delle preoccupazioni globali riguardanti la diffusione del coronavirus, quelle relative ai viaggi e ad altre circostanze che hanno reso impossibile per GSMA gestire l’evento.

Impossibile in questo momento valutare quali saranno le ripercussioni della decisione, in termini economici e non solo. I molti annunci attesi, per nuovi dispositivi e servizi legati al 5G, andranno comunque in scena seppur con tempistiche e modalità differenti.

Non sono state fissate date per l’eventuale recupero dell’edizione.

Un’ipotesi che in ogni caso ci sentiamo di escludere, anche considerando l’enorme complessità della macchina organizzativa che ogni anno porta un intero settore (oltre 100.000 addetti ai lavori) a riunirsi a Barcellona.

Il comunicato di GSMA fa poi riferimento al MWC 2021, lasciando intendere che per quest’anno la questione si chiuderà qui.

La nostra partecipazione in questo momento è rivolta a coloro che sono stati colpiti in Cina e in tutto il mondo.

Il portale del Mobile World Congress invita a controllare i canali ufficiali per ulteriori aggiornamenti.

Fonte: PuntoInformatico

Sei social? Condividi!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *